Aeroporto di Catania: Tolto il Ticket di sosta agli NCC

Provincia Siracusa: Bono interviene per difficoltà autonoleggiatori all’aereoporto di Catania
4 Luglio 2011

Il Presidente della Provincia Regionale di Siracusa On. Nicola Bono è intervenuto a favore dei titolari di Autonoleggio con Conducente (NCC) organizzando un incontro presso la Provincia Regionale fra una delegazione degli Autonoleggiatori che avevano richiesto l’intervento ed il presidente della SAC (società che gestisce l’Aeroporto di Catania) Ing Gaetano Mancini.

Oggetto dell’incontro le difficoltà operative degli autonoleggiatori presso l’aeroporto dove recenti disposizioni hanno imposto la sosta a pagamento negli stalli del terminal dove i noleggiatori attendono i clienti in arrivo.

Il Presidente Bono ha trovato una soluzione, posta all’attenzione di Mancini, che potrebbe risolvere la questione. Il presidente della Provincia infatti ha suggerito di mettere a disposizione degli operatori, gratuitamente, un’area “polmone” dove i noleggiatori possono attendere informazioni che arriverebbero su un pannello elettronico sugli arrivi e gli eventuali ritardi dei voli aerei, in modo da potersi avvicinare al terminal in tempo utile risparmiando sui tempi di sosta che, dopo i primi dieci minuti, sono a pagamento. Ed ha proposto di aumentare i tempi di sosta gratuita per la categoria da dieci minuti a mezz’ora.
Il presidente Mancini dopo una lunga discussione ha ritenuto di accogliere le proposte di Bono, condivise dagli autonoleggiatori, ponendo le basi per una intesa reciprocamente soddisfacente.
A conclusione dell’incontro il Presidente Bono ha dichiarato:

“Era importante trovare l’intesa tra la società aeroportuale catanese e gli autonoleggiatori , non solo per venire incontro a decine e decine di operatori del settore che danno lavoro a centinaia di addetti ma soprattutto per il servizio che erogano che è essenziale agli utenti dell’aeroporto di Catania che, altrimenti, sarebbero andati incontro a gravosi ed ingiustificati disservizi.
Con questa intesa, che per desiderio del Presidente Mancini si è raggiunta presso la Provincia di Siracusa, si è scongiurato l’insorgere di un contenzioso ed è prevalsa, invece, la ragionevolezza al servizio degli interessi generali di utenti, imprese e lavoratori”.

Fonte: http://www.siracusanews.it

Provincia Regionale di Siracusa

Scrivi un commento all'articolo